Costeranno 140 mila euro i lavori di messa in sicurezza del muro perimetrale della chiesa di Vigellio

NOTIZIE - Sarà eretta una nuova impalcatura di tubi d'acciaio addossata alla chiesa
Salussola Vigellio 25 marzo 2014 - Costeranno 140 mila euro i lavori di messa in sicurezza del muro perimetrale della chiesa di Vigellio. Ieri sera, nel salone dell'oratorio di Vigellio, gli animi si sono scaldati a sentire dire dal sindaco Cabrio che il Comune di Salussola dovrà buttare alle ortiche 140 mila euro per la rovinata chiesa di san Bartolomeo. Altri, poco meno di 50 mila, erano già stati spesi in precedenza per le impalcature di legno, per le spese di progetti e per le spese legali. L'assemblea era compatta nel voler demolire questa chiesa, che di fatto è stata vincolata, e nessuno la potrà toccare, se non riportarla com'era. La questione è spinosa da sempre, dal comodato che il Comune di Salussola ha contratto con la Parrocchia di Vigellio, alla manutenzione che non ha mai eseguito, fino a ridurla nelle condizioni di pericolosità, tanto che vi è stata costruita un'impalcatura di rinforzo, addossandola alla parete di una casa vicina. La cosa sembrava provvisoria, ma la burocrazia non fu certo favorevole, e nel frattempo la Via della Campagnola fu chiusa a causa dell'impalcatura e aperta una strada più a nord. Ma l'impalcatura dopo nove anni è ancora lì, tanto che la famiglia che inizialmente aveva dato il consenso, si vide costretta a denunciare e a chiedere i danni alla Parrocchia e al Comune di Salussola. Ma la Parrocchia, di per se non è responsabile per via del contratto di comodato stipulato con il Comune. Il Comune dovrà togliere l'impalcatura dalla parete della casa, ma dovrà anche preservare le pareti della chiesa. Redatto un progetto e vagliato dalla Soprintendenza di Torino, saranno tolte le impalcature a riddosso della casa ed eretto un altro ponteggio. L'impalcatura di tubi, con cui sarà costruito il nuovo rinforzo a ridosso delle pareti della chiesa, da un lato sarà ancorata a una parte della strada, e dall'altra fissata con tiranti e piastre ai muri interni della chiesa. Con la realizzazione della nuova struttura, sarà reso possibile il passaggio pedonale di Via della Campagnola. I lavori, secondo il sindaco, dovrebbero terminare entro l'estate, se anche la prossima Amministrazione Comunale riterrà valido il progetto.

claudio.circolari[at]salussola.net