Il Consorzio della Baraggia si occuperà della rispondazione della roggia Garonna a la Bastia

NOTIZIE
la Giunta Comunale di Salussola ha approvato il progetto
Salussola 13 aprile 2015 - Il Consorzio della Baraggia si occuperà della rispondazione della roggia Garonna a la Bastia. Il Comune di Salussola, che a suo tempo, insieme agli altri comuni della Pianura Biellese, aveva stipulato un accordo sulla gestione dei corsi irrigui con il Consorzio della Bonifica della Baraggia Biellese e Vercellese, nei giorni scorsi ha approvato il progetto di risistimazione della roggia Garonna e in parte del rio Montrucco. Il progetto, elaborato per conto del Consorzio della Baraggia dallo Studio Steci di Vercelli, prevede la rispondazione di una parte della roggia Garonna e una difesa spondale sul rio Montrucco. Con un finanziamento di 140 mila euro della Regione Piemonte, ad appalto avvenuto ed assegnato, i lavori consisteranno nel consolidamento delle sponde della roggia Garonna, comprese tra il ponte della strada provinciale Salussola Verrone e la massicciata della ferrovia Biella Santhià, in regione la Bastia. Sul rio Montrucco, in frazione Vigellio, sarà inoltre consolidata la sponda orografica sinistra, in prossimità della proprietà Lavarino.

sponda erosa in prossimità del ciglio della strada provinciale Salussola Verrone
sponde erose viste dal lato della ferrovia Biella Santhià verso la strada Salussola Verrone

blogger
claudio.circolari[at]salussola.net