Le Notizie di SalussolaNet - I Fatti, le Storie e i Costumi di Salussola e ...

Le Notizie di SalussolaNet - I Fatti, le Storie e i Costumi di Salussola e ...

C'è la raccolta differenziata, c'è il ritiro degli ingombranti ma ancora molti se ne fregano

ATTUALITÀ
Salussola 20 aprile 2017 -  🔸 C'è la raccolta differenziata, c'è il ritiro degli ingombranti, ma ancora molti se ne fregano. Ecco dove può arrivare l'inciviltà di molte persone, scaricare ovunque qualsiasi cosa non serva più al quotidiano. I cigli e le banchine delle strade
sono diventate delle discariche a cielo aperto, e basta uno slargo, una piazzola o una piazza e il gioco è fatto, il luogo è diventato l'ideale per sbarazzarsi di resti di cibo, indumenti, televisori, frigoriferi, lavatrici, indumenti e quant'altro. E' quello che abbiamo documentato in questi giorni sul piazzale, che prossimamente dovrebbe essere intitolato a San Pietro Levita, il patrono del Comune di Salussola. Molti, hanno trovato comodo disfarsi delle cose non più utilizzate, depositandole su un lato della piazza. Non si può incolpare il Comune di Salussola che servizi non ci sono, ci sono da anni, è il civismo di molti cittadini che non c'è. Ribadiamo che esiste il servizio, porta a porta, della raccolta differenziata dei rifiuti con il ritiro dell'indifferenziato, dell'umido, della carta, della plastica, del vetro, degli oggetti ingombranti e degli sfalci verdi. Coloro che eventualmente, in special modo i nuovi cittadini, non fossero a conoscenza del servizio, informiamo dell'esistenza di un calendario settimanale di raccolta, e che eventualmente si può stampare dall'allegato qui sotto o si può ritirare in Municipio. Gli oggetti ingombranti e gli sfalci vengono ritirati al proprio domicilio, davanti a casa, basta telefonare e prenotarsi al nr. 800 399 760, e poi c'è anche l'ecocentro di Cerrione in regione Zanga, dietro al Municipio.


blogger
claudio.circolari[at]salussola.net 


 

°°°

+
°°°
+
°°°
+
°°°