Domenica 2 luglio a Salussola c'è la camminata enogastronomica con i Vittimuli

ATTUALITÀ - ASSOCIAZIONI - TEMPO LIBERO
Salussola 28 giugno 2017 - 🥗 Domenica 2 luglio a Salussola c'è la camminata enogastronomica con i Vittimuli. La Pro Loco di Salussola, in collaborazione con le altre associazioni del paese e il patrocinio del Comune, ha organizzato per
domenica 2 luglio la terza edizione della passeggiata enogastronomica, a tappe, a Tavola con i Vittimuli, per riscoprire la bellezza dei sentieri, dei boschi e dei borghi collinari Salussolesi e, allo stesso tempo, degustare alcuni piatti. Un percorso di circa 8 chilometri tra la natura, con nove tappe e adatto anche alle famiglie con bambini. La partenza avverrà dalle ore 09.30 alle ore 11.00, a piccoli gruppi o singoli; il percorso sarà interamente segnalato e sorvegliato. Si partirà dal belvedere panoramico del borgo antico di Salussola Monte. Le iscrizioni saranno obbligatorie ed il costo sarà di 20 euro per i giovani e gli adulti, e gratis per i bambini fino ai 10 anni. Il percorso inizierà nella prima parte da Via Bergana, lungo il sentiero per la cascina Colla, e scollinando verso la cascina Beniamina, per proseguire per la cascina Colombera, il borgo di Chiappara, i ruderi della pieve si san Secondo martire, la Villa Ca' Bianca, il parco Pagliana di frazione San Secondo, la cascina Carrubi, i cascinali del Casetto, il borgo di Prelle, la cascina Lajasso, per poi rientrare a Salussola Monte, dove c'è l'ultima postazione, per il sentiero dei Mazzucchi. Le postazioni gastronomiche saranno dislocate nel cortile della cascina Beniamina, all'interno del borgo di Chiappara, nei pressi della fondamenta della prima pieve di san Secondo martire, nei pressi della villa Ca' Bianca, dove sarà possibile visitarne le cantine, all'interno del Parco di frazione San Secondo, nei pressi di cascina Carrubi, all'interno del borgo di Prelle, nei pressi di cascina Lajasso, e per terminare in Piazza Alpini d'Italia nel borgo antico di Salussola Monte. Lungo il percorso si potranno acquistare vini ed altri prodotti, con possibilità, da Prelle, di farseli recapitare all'ultima stazione. Sul percorso Prelle-Salussola Monte, sarà attivo un servizio di trasporto per le persone affaticate.

redazione[at]salussola.net