Monsignor Oscar Lacchio adesso ha una piazza intitolata al suo nome

CRONACA - ATTUALITÀ - FOTO NOTIZIE
Salussola 30 ottobre 2017 - Monsignor Oscar Lacchio adesso ha una piazza intitolata al suo nome. Ieri pomeriggio, domenica 29 ottobre, numerose associazioni e tante persone sono convenute sulla nuova piazza antistante alla Palestra Comunale,
che è stata intitolata a monsignor Francesco Oscar Lacchio. La piccola cerimonia è iniziata con il ricordo di monsignor Lacchio fatta dal sindaco Carlo Cabrio, seguito da quello del direttore del giornale " il Biellese ", Silvano Esposito, e la benedizione del parroco don Lodovico De Bernardi. Il sindaco, pur avendolo conosciuto molto poco, l'ha ricordato con un episodio, appreso dal padre, di quando i sui libri usati vennero venduti alla famiglia per fare studiare Oscar in seminario. Il direttore de  " il Biellese " , l'ha ricordato nella veste di manager direttore, il più grande direttore che abbia mai avuto il giornale, che sotto la sua direzione si è arrichito di pagine, arrivando a una tiratura fino a 22 mila copie. Poche parole dal parroco, con vaghi ricordi di quest'uomo, che vedeva quando andava, a casa sua, a prendere il papà. Erano presenti alcuni parenti di monsignore, e la signora Annarella Lacchia, cugina seconda, ha avuto il compito di fare la madrina, e di scoprire la targa che il Comune ha posto. Dopo la benedizione, la cerimonia è continuata, con la santa Messa, all'interno dell'attigua casa di riposo, voluta proprio da monsignor Lacchio, ed un momento di socialità.

redazione[at]salussola.net