La passione dell'uncinetto che diventa arte del vetro

NOTIZIE - ATTUALITÀ - ASSOCIAZIONI
Salussola 16 settembre 2018 - La passione dell'uncinetto che diventa arte del vetro. Parliamo della signora Antonina Diluciano, che non è di Salussola, ma abita a Cossato, e per passione è diventata un'artista,
autodidatta tiene a precisare durante il nostro incontro. Una passione che in principio si chiamava uncinetto, e che in seguito si è evoluta e tramutata in lavorazione dell'uncinetto trasportata su vetro. Oramai libera da vincoli lavorativi, il tempo libero lo impegna realizzando innumerevoli opere su vetro, di qualsiasi tipologia e forma, dalle composizioni allegoriche, floreali e religiose, e che al primo impatto visivo sembrano pizzi. E' il frutto di una lavorazione meticolosa, composta di tanti piccoli segmenti ancorati da previa essiccazione. Una tecnica molto particolare, unica al mondo, tanto da essere ed avere ottenuto il brevetto ministeriale. La signora Antonina è stata a Salussola, ed ha esposto le sue opere, sabato 15 settembre 2108, presso la civica biblioteca, ottenendo un discreto afflusso di pubblico, tanto da ritenersi soddisfatta dell'esito della mostra. I complimenti sono arrivati anche dal sindaco, a mezzo servizio come si autodefinisce in questo momento, che ha visitato, insieme all'assessore preposto, l'esposizione. La mostra è stata organizzata dai Volontari per Salussola, gestori pro tempore della Biblioteca Civica. Non c'è solo il sociale per i Volontari per Salussola, ma anche la cultura, che con molta discrezione e con molta semplicità, con esposizioni librarie e qualche mostra, animano la tranquillità del nostro paese.

blogger
claudio.circolari[at]salussola.net


Leggi anche l'artico de La Stampa