Era prevista la pioggia per l'inaugurazione del restauro della Madonna di Prelle, ma invece c'era il sole

FOTONOTIZIE - ATTUALITÀ - PARROCCHIA
Salussola 8 ottobre 2018 - Era prevista la pioggia per l'inaugurazione del restauro della Madonna di Prelle, ma invece c'era il sole.
Ieri, domenica 7 ottobre festa della Madonna del Rosario, all'interno della cornice del borgo rurale di Prelle, c'è stata la benedizione e l'inaugurazione dell'effige della Madonna del Carmine dopo l'avvenuto restauro. Il restauro, per il quale hanno contribuito finanziariamente la proprietaria dell'immobile, il Comune di Salussola, la Parrocchia e gli altri abitanti della piccola comunità, è stato eseguito, nei mesi scorsi, dal restauratore Occhieppese Renzo Gallina. Alla cerimonia hanno partecipato una settantina di persone. Dopo la recita del santo Rosario e l'intervento del sindaco e del restauratore, il parroco ha provveduto a benedire la sacra effige. E come per ogni festa che si comandi,  non è mancato il consueto aperitivo rinfresco offerto ai partecipanti, " suta la travà ", in un tiepido pomeriggio autunnale, nel quale le previsioni avevano azzardato cattivo tempo. - E' stata la Madonna a non far piovere -, ha detto qualcuno dei locali; la fede non ha confini.

redazione[at]salussola.net

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE QUESTI ARTICOLI:
  E, stato restaurato il dipinto votivo della Madonna di Prelle
Domenica sarà benedetta ed inaugurata l'effige della Madonna di Prelle


la proprietaria dell'immobile
il sindaco
il restauratore
il parroco